Attraverso le visite virtuali si possono ricreare teche contenenti oggetti d’arte o scenari storici utilizzando all’interno della scena oggetti in movimento ed interattivi.

 

Le visite Virtuali possono essere collegate al sistema di Realtà Aumentata o essere realizzate indipendentemente da altri contenuti, possono anche essere utilizzate per progettare un allestimento verificandone l’effetto della scena tridimensionale di oggetti reali o di oggetti virtuali. 

Scena contenenti i modelli interattivi di diversi oggetti ricostruiti con la fotogrammetria 3D.

Dalla scena si entra nel menu per visualizzare tutti i contenuti collegati al singolo reperto: audio file, video, testi ed il modello 3D interattivo.